VENTO - la ciclabile tra Venezia e Torino

Una lunghissima pista ciclabile tra Torino e Venezia, che passi per Milano… Utopia? 

No, è un progetto che diventerà realtà e che renderà possibili i sogni di molti ciclisti trasportandoci in un nuovo futuro verde, a colpi di pedale.


La legge della pianta

Nel marzo del 1985 i componenti di due gruppi rock americani non troppo celebri unirono le loro forze: gli Hollywood Rose e gli L.A. Guns. Axl Rose, Izzy Stradlin, Tracii Guns, Ole Beich e Rob Gardens diedero vita ad uno dei gruppi heavy metal più famosi della storia, capace di vendere 100 milioni di dischi in tutto il mondo: i Guns n' Roses...


Lode al verde tuo

Scienza e fede non sono sempre andate a braccetto, nella storia umana hanno litigato un sacco di volte. Per una volta proviamo a metterle d'accordo.


Dal ramo di un larice

Ora immaginate di essere come una piccola ghiandaia siberiana e di poter osservare questo angolo di mondo dal ramo di un larice. Cosa vedreste?


Recensione di: "Possiamo salvare il mondo prima di cena"

"...Ho conosciuto Jonathan Safran Foer prima come saggista e solo in seguito come scrittore di romanzi.
E, sarò sincera, come scrittore di saggi mi piace molto di più. Il rispetto per l’ambiente e i diritti degli animali sono tematiche care a S.F. già dal 2009, anno di pubblicazione del suo “Se niente importa – Perchè mangiamo gli animali”: un’indagine su strada dove veste i panni di investigatore per denunciare nero su bianco le condizioni degli animali negli allevamenti intensivi.
Pensavamo che lo scrittore statunitense avesse appeso il cappello al chiodo, e invece no..."


Le grandi estinzioni

"...Ma ora che ci penso ho dimenticato di dirvi un dettaglio importantissimo: quello che vi ho descritto sono le grandi estinzioni di massa CONCLUSE, le estinzioni totali sono 6.
E la sesta sta venendo proprio ora. Provate a dire qual è la causa? Ebbene, di nuovo e per l'ennesima volta, un altro meteorite. Però un meteorite strano, non di roccia e pietre ma fatto da 7 miliardi e mezzo di pezzetti di carne..."


La bolla di vita

"...Dove sono tutti?

Chi di noi non ha mai pensato ed espresso, più o meno apertamente: "Sono certo che ci sia vita nello spazio, di sicuro esistono gli alieni." È un pensiero abbastanza logico e razionale, dopotutto nell'universo, grande 100 miliardi di anni luce, e che contiene 2000 miliardi di galassie con chissà quante stelle e tutti i relativi sistemi planetari, ci sarà pur qualcuno oltre a noi..."


Oltre le colonne d'Ercole

Siamo sulla stessa nave con cui Ulisse si credeva invincibile, ma sovraffollata, che a volte imbarca troppa acqua e si appesantisce. Non si ferma neanche davanti alle onde della tempesta, che le intimano di arrestarsi, di tornare indietro, di provare un’altra strada. La domanda è: fino a dove si potrà spingere, questa nave? Puntiamo a qualche obiettivo oppure viaggiamo alla rinfusa senza sapere cosa ci aspetta al di là delle nuvole? La Terra ed il mare sono finiti e prima o poi, se non attracchiamo, ci perderemo nell’oceano.


Tre volte c'era una volta

"...Oggi voglio raccontarvi tre storie. E come ogni storia che si rispetti, ognuna di esse inizierà con un "C'era una volta"...

C'era una volta un esploratore, anzi un conquistatore. Un giovane orgoglioso, di bell'aspetto, con barba e baffi curati, era nato in Spagna, a Medellin, attuale regione dell' Estremadura, 34 anni prima di quel giorno dell'autunno del 1519.

Il suo nome era Hernàn Cortes..."


La grande lezione degli indiani d'America

Una lezione che noi, popolo bianco, occidentale, non abbiamo mai appreso e neanche provato ad ascoltare. Abbiamo definito quei popoli ‘primitivi’, soltanto per l’idea che la vera civiltà fosse la nostra, fondata sulla tecnologia, sull’economia e sull’individualismo dell’essere umano indipendente dalla natura.