Sostenitori

Regala SEVA a 3 tuoi amici e diventa Sostenitore.
Riceverai in regalo la nostra t-shirt ufficiale e sarai menzionato nel sito e nei titoli di coda del documentario!

Nacho

Guido Zennaro

"Dalla mia laguna pensando alla nostra Terra...Uniamoci all’entusiasmo dei ragazzi di Seva"

 

 

Giorgio Dal Maso

"Seva rappresenta per me una risposta concreta nel presente, alle numerose incognite sul pianeta di domani"

 

Veronica e Nico

"Uniti per tornare ad avere, come fosse sempre estate, sugli alberi le foglie"

Veronica e Nico

 

Stefano Cerutti

"un secondo piccolo passo per il pianeta, il primo deve essere il mio"

 

Daniele Corona

"Speranza Energia Vita Amore..

Ovviamente le parole che descrivono il vostro grande lavoro e la grande opportunità che date a noi di parteciparvi sono tantissime e soltanto di gratitudine"

 

Andrea Beghi

Enrico Pacassoni

Giulia Casarotti

"Seva è un atto d’amore, per noi e la nostra Terra"


 

Marco Fritz

"SEVA (servizio disinteressato) questo termine ha suscitato il mio interesse.

Approfondendo ho scoperto un progetto fondato sulla realtà e non sul teorico"

 

Cristina

"Lascia il mondo un po' migliore di come l'hai trovato"

Baden-Powell 

 

Luca Berardi

"Seva Project rappresenta il primo passo verso la consapevolezza che il vero nemico da sconfiggere è l'indifferenza del problema.

L'adesione a Seva è un piccolo gesto, che non sacrifica nulla ma che crea coesione.

perchè se proprio deve avvenire un cambiamento climatico, vorrei un clima di speranza"

 

Marco

"Sevaproject è un progetto favoloso creato da alcuni ragazzi per raccogliere fondi

destinati ad iniziare la riforestazione della foresta pluviale del Madagascar"

 

Matteo

"Il nostro punto di partenza per fare una cosa grande insieme"

 

Marcella

"Il nostro punto di partenza per fare una cosa grande insieme"

 

Mirko

"Salvare il pianeta non è un’opzione ma una missione"

 

Katia

"Seva Project è restituire energia vitale alla Madre Terra"

 

 

Silvia Filiput

"Amo la montagna, mi piace camminare, sudare, faticare, pensare, meditare e raggiungere sempre nuove cime.

Amo la natura perché amo la vita: l'una è legata indissolubilmente all'altra.

Prendiamoci tutti il nostro anche piccolo impegno per salvaguardarle per noi e per quelli che verranno"